top of page

Cook Academy Tv presenta il progetto DISTAL UniBo - ICOOK.


Puntata insolita quella di Cook Academy Tv in onda dal 19 maggio.

Diversamente dagli episodi precedenti in cui, a fianco della padrona di casa Cristina Lunardini, si alternavano rinomati Chef, specialisti dell’enogastronomia, professionisti della nutrizione e food creator, questa volta il nostro format televisivo ha accolto e presentato un progetto nato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari dell’Università di Bologna in collaborazione con la scuola di cucina ICOOK Taste&Share.

Portavoce dell’iniziativa il Prof. Andrea Gianotti, Coordinatore del Corso di Laurea in Scienze e Cultura della Gastronomia presso il Polo Universitario di Cesena, che, intervistato proprio dalla mattatrice del nostro format, ha spiegato come questo connubio complementare fra le due realtà rappresenti l’occasione per gli studenti di assistere frontalmente all’applicazione delle conoscenze scientifiche e tecniche, attraverso la realizzazione pratica di ricette da parte di Chef rinomati del territorio locale in sei diversi seminari verticali.

Non solo, nel corso dell’intervista il Prof. Gianotti ha illustrato al pubblico di Cook Academy Tv il primo già tenuto dei sei interventi, dedicato ai fermentati, prodotti di origine antica che hanno un ampio utilizzo all’interno della nostra alimentazione quotidiana e che, fra le molteplici proprietà, vantano la facoltà di contribuire al benessere dell’organismo e a migliorarne la condizione di salute.

A dimostrare invece come queste funzionali preparazioni trovino applicazione in cucina, ci ha pensato Chef Ivan Milani, portando in tavola due ricette ricche di proprietà probiotiche e prebiotiche tipiche dei fermentati: Rigatoni con Miso di Formaggio e Cuore di Manzo in Doppia Versione: Crudo, marinato in Shio Koji e come Bottarga, il tutto guarnito con Garum di ostrica, somacco e bacche di olivello spinoso sottaceto.

Lo studio delle qualità organolettiche e la ricerca che sempre più riguarda i fermentati, rappresenta un interessante orizzonte che merita un approfondimento e una maggiore consapevolezza dell’utilità del loro impiego.

Per guardare la puntata intera e scoprire maggiormente questi argomenti, clicca qui!



Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page